Fluorangiografia Retinica

La fluorangiografia retinica consente lo studio dinamico della circolazione della retina e delle sue patologie.

Dopo aver dilatato la pupilla con un collirio ed aver iniettato in una vena del braccio un mezzo di contrasto chiamato fluorescina,  si eseguono delle particolari fotografie del fondo oculare valutando cosí eventuali patologie della retina, della coroide, dell’albero vascolare e del nervo ottico.

È particolarmente utile nello studio della retinopatia diabetica e nella maculopatia senile.

 

           fag